Allerta Meteo, forte tempesta di vento sull’Europa occidentale tra 12 e 13 Dicembre: effetti peggiori in Irlanda e Regno Unito, in Italia raffiche fino ad 80km/h [MAPPE]

Allerta Meteo, potente tempesta di vento su gran parte dell’Europa centrale ed occidentale tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre: possibili alluvioni e lunghi blackout

/
MeteoWeb

Una grande e potente tempesta di vento, ancora nell’aperto Nord Atlantico, influenzerà gran parte dell’Europa centrale ed occidentale tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre. Irlanda e Regno Unito saranno le prime a sentire la forza della tempesta, con vento e pioggia a sferzare le Isole Britanniche già nella giornata di giovedì. I venti più forti sono previsti su Irlanda meridionale, Galles occidentale ed estremo sud dell’Inghilterra, dove sono possibili raffiche di 80-100km/h, avvisa AccuWeather, autorevole centro meteorologico statunitense.

Oltre ai forti venti, la tempesta porterà un periodo di precipitazioni localmente intense che si muoveranno da ovest ad est nella giornata di giovedì 12. Alluvioni diffuse non dovrebbero essere un problema, ma alluvioni e alterazioni del traffico localizzate saranno possibili nei periodi di pioggia più intensa, secondo AccuWeather.

I venti e gli acquazzoni si sposteranno poi sulla Francia settentrionale e occidentale nel pomeriggio di giovedì 12. Questi forti venti e le piogge localmente intense avanzeranno sul resto della Francia e anche su Belgio, Paesi Bassi, Danimarca e Germania nella notte di giovedì. La Francia meridionale e occidentale subirà gli effetti peggiori: possibili diffuse raffiche di vento di 80-100km/h, che potranno provocare lunghi blackout e importanti alterazioni del traffico. Raffiche di 65-80km/h saranno comuni dalla Francia nordorientale alla Germania nella notte tra giovedì e venerdì 13 e potrebbero causare localizzate alterazioni del traffico e blackout.

Venti di simile intensità saranno possibili dalla Spagna nordorientale verso l’Italia e i Balcani occidentali. La Spagna riceverà i venti più forti tra giovedì e venerdì. L’area dall’Italia ai Balcani occidentali potrà aspettarsi le peggiori condizioni dalla tempesta nel pomeriggio-sera di venerdì 13, avvisa AccuWeather. I venti continueranno su gran parte dell’Europa centrale e occidentale nella giornata di sabato 14 dicembre, ma non dovrebbero più essere abbastanza forti da provocare grandi danni o lunghe alterazioni del traffico.