Diabetico ha una crisi ipoglicemica durante un’escursione e perde i sensi: salvato dal figlio di dieci anni

Un ragazzino tedesco di 10 anni ha salvato la vita al padre che si era sentito male sulle alture di Dolceacqua durante un'escursione, chiamando i soccorritori con il cellulare del genitore

MeteoWeb

Un ragazzino tedesco di 10 anni ha salvato la vita al padre che si era sentito male sulle alture di Dolceacqua durante un’escursione, chiamando i soccorritori con il cellulare del genitore. Ma decisivo e’ stato l’intervento del sindaco di Dolceacqua che si trovava a passare sul sentiero. Mentre padre e figlio camminavano, su un sentiero che collega Dolceacqua a Perinaldo, l’uomo, diabetico, ha perso i sensi per una crisi ipoglicemica. Il ragazzino nonostante le difficolta’ linguistiche ha contattato il 112 e, grazie a un interprete in servizio alla centrale, ha spiegato l’accaduto. “Mio papa’ e’ svenuto, aiutatemi”, ha detto senza riuscire a spiegare dove si trovasse e dicendo solo tra Perinaldo e Dolceacqua. Subito sono scattati i soccorsi. Nel frattempo il sindaco Fulvio Gazzola, al rientro da una escursione, ha incontrato la coppia, ha capito il caso e ha chiamato il 112 dando il punto preciso di dove si trovassero permettendo ai soccorsi di arrivare in fretta e salvare l’uomo.