Incendi California: la società elettrica Pg&e paga 13,5 miliardi alle vittime dei roghi

La società elettrica Pg&e ha accettato di pagare 13,5 miliardi di dollari a favore delle vittime degli incendi boschivi in California

MeteoWeb

La società elettrica californiana Pacific Gas and Electric (Pg&e) ha accettato di pagare 13,5 miliardi di dollari a favore delle vittime degli incendi boschivi in California, riconoscendo la propria responsabilità per almeno quattro roghi tra il 2015 e il 2018, tra cui quello di Camp Fire, il peggiore nella storia dello Stato (85 morti). Le vittime complessive di questi episodi sono oltre 150. L’accordo dovrebbe consentire alla compagnia di emergere dalla bancarotta.