Maltempo, Conte: “Al lavoro senza sosta per dare risposte”

"In Consiglio dei Ministri abbiamo deliberato l'estensione dello Stato di emergenza per 12 Regioni colpite dalle ultime ondate di maltempo"

MeteoWeb

Altre importanti misure approvate. Come promesso, grazie al contribuito del Parlamento è stato dato il via libera all’aumento per le indennità dei sindaci dei piccoli comuni e ai fondi per il pagamento degli straordinari arretrati per le forze di polizia e i vigili del fuoco“: lo ha scritto su Facebook il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “In serata, inoltre, in Consiglio dei Ministri abbiamo deliberato l’estensione dello Stato di emergenza per 12 Regioni colpite dalle ultime ondate di maltempo e previsto lo stanziamento dei primi 100 milioni per gli interventi più urgenti“. “Continuiamo a lavorare senza sosta, sui provvedimenti, sui vari dossier, per dare risposte concrete ai cittadini“.