Meteo Dicembre, le Previsioni dell’Aeronautica Militare: prossima settimana all’insegna del maltempo, piogge oltre la media al Centro-Sud

Meteo Dicembre, dopo un weekend dell'Immacolata all'insegna dell'anticiclone, dalla prossima settimana torna il maltempo: le previsioni dell'Aeronautica Militare

MeteoWeb

Il Nord, oggi si è svegliato con un freddo intenso e picchi di -5°C. Il weekend dell’Immacolata sarà caratterizzato dalla presenza dell’anticiclone sull’Italia che garantirà condizioni miti e soleggiate su gran parte del Sud ma nebbie in Pianura Padana. Dalla prossima settimana, il maltempo dovrebbe tornare a colpire l’Italia, determinando valori pluviometrici oltre la norma al Centro-Sud. Le previsioni del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare fino al 5 gennaio 2020.

09 – 15 Dicembre 2019

Settimana all’insegna del maltempo dovuto ad un regime ciclonico su gran parte del Paese, accompagnato da ingresso di aria di origine polare al Settentrione e su parte del Centro. Il modello climatologico mostra valori pluviometrici superiori alla norma al Centro-Sud, ed in linea con quanto atteso al Nord; quadro termico ancora oltre le medie sulle regioni centromeridionali e nel range climatologico tipico al Settentrione, specie settore alpino.

16 – 22 Dicembre 2019

Nella seconda settimana persiste un regime ciclonico come nella precedente, ma caratterizzato da flussi mediamente più occidentali ed umidi. In tale contesto, le precipitazioni risulteranno oltre i valori tipici del periodo al Centro-Nord, e nella media al Sud; campo termico invece che continua a crescere oltre il trend atteso un po’ ovunque.

22 Dicembre – 29 Dicembre 2019

Anche nella terza settimana, regimi prevalentemente occidentali determineranno quantitativi precipitativi in linea con la media climatologica su tutto il territorio; ancora valori di temperatura oltre la norma su tutto il Paese.

30 Dicembre 2019 – 05 Gennaio 2020

Nell’ultima settimana, la circolazione assume una direttrice nordoccidentale con quantitativi precipitativi al di sopra della media solo al Centro e nulla norma altrove; le temperature saranno nel range dei valori attesi al Centro-Nord, mentre si manterranno al di sopra di esso sulle regioni meridionali.