Previsioni Meteo, caldo eccezionale per gran parte d’Europa per il resto di Dicembre: fino a 18°C oltre la media ad Est [MAPPE]

Previsioni Meteo, nella seconda parte di Dicembre, l'Europa vivrà condizioni eccezionalmente calde, soprattutto sui settori centro-orientali

/
MeteoWeb

Previsioni Meteo – Sembra che il primo mese dell’inverno 2019-2020 in Europa sarà in linea con temperature mensili sopra la norma: condizioni eccezionalmente calde sono previste per i settori centro-orientali e meridionali. I modelli, infatti, tendono verso lo sviluppo di un forte caldo nel corso di questa settimana.

Oggi, 16 dicembre

Un dipolo si stabilirà sull’Europa in questa settimana, con una profonda depressione a onda lunga sul Nord Atlantico che raggiungerà la Penisola Iberica occidentale. Ad est, si rafforzerà una dorsale sul Mediterraneo, che si espanderà gradualmente sulla Penisola Balcanica e sull’Europa centro-orientale. Insieme alla dorsale in rafforzamento, avverrà anche un’avvezione calda che si diffonderà sull’Europa continentale. Un’anomalia di temperatura fortemente positiva si svilupperà sul Mediterraneo, sui Balcani e intorno alle Alpi.

Martedì 17 dicembre

La dorsale continua a rafforzarsi sulla Penisola Balcanica, mentre la depressione sul Nord Atlantico si spinge sulla Penisola Iberica. Questo determina un’avvezione calda ancora più forte dal Mediterraneo verso l’Europa centro-orientale con un’ampia area con temperature di 12-16°C oltre la norma. Questo aumenterà notevolmente il processo di fusione della copertura nevosa in molte aree.

Mercoledì 18 dicembre

La dorsale persiste sui settori orientali e sudorientali dell’Europa, mentre la depressione sulla Penisola Iberica svanisce. Tuttavia, sul Nord Atlantico si sviluppa una nuova bassa pressione molto profonda. Una massa d’aria incredibilmente calda persiste sulla metà orientale dell’Europa con un’anomalia di 12-18°C localmente, mentre tutto il continente sperimenterà condizioni sopra la norma. Molto caldo con temperature pomeridiane vicine ai +20°C probabili sulla Penisola Balcanica.

Giovedì 19 dicembre

La grande bassa pressione sul Nord Atlantico si sposta in direzione est verso l’Europa occidentale e sudoccidentale, mentre la dorsale sui settori orientali e sudorientali si espande anche verso il Nord Europa. Temperature sopra la media si diffondono su gran parte del continente, con i settori sudorientali che saranno ancora estremamente caldi.

Venerdì 20 dicembre

Il pattern rimane simile a quello del giorno precedente, con la grande e profonda depressione che persiste sull’Europa occidentale e sudoccidentale, determinando una potente avvezione calda dal Mediterraneo all’Europa centrale. La dorsale persiste sulla metà orientale dell’Europa e il caldo si rafforza anche verso il Nord Europa e l’area baltica. Nel frattempo, condizioni più fredde si diffondono sull’Europa sudoccidentale con una massa d’aria marittima dalla grande depressione del Nord Atlantico.

Le tendenze generali per l’Europa nel corso di questa settimana indicano temperature ben al di sopra della norma per una grande parte del continente e i modelli a lungo raggio tendono verso l’estensione di queste condizioni eccezionalmente calde persino nella prossima settimana.

Continuate a seguire MeteoWeb per restare aggiornati sull’evoluzione della situazione.

Previsioni Meteo, inverno indietro tutta: forte maltempo e caldo anomalo con lo scirocco, verso Natale all’insegna di un clima autunnale