Nuova protezione balistica per gli elicotteri Commando Merlin Mk4 della Marina Britannica [GALLERY]

Il Commando Merlin Mk4 invierà truppe e rifornimenti nelle zone di conflitto, ma sarà impegnato anche a sostengo di operazioni  umanitarie

/
MeteoWeb

Permali Gloucester Limited è stata incaricata da Leonardo Elicotteri per fornire una soluzione di protezione balistica completa per i nuovi elicotteri Commando Merlin Mk4 della Marina Britannica. La richiesta ha un valore di oltre 2 milioni di sterline. Il Commando Merlin è un elicottero battlefield avanzato progettato per operazioni anfibie (vedi foto della gallery scorrevole in alto, a corredo dell’articolo). Invierà truppe e rifornimenti nelle zone di conflitto, ma sarà impegnato anche a sostengo di operazioni  umanitarie. La soluzione balistica di Permali proteggerà l’equipaggio e i passeggeri dal fuoco delle armi leggere.

Dopo il precedente lavoro sui Merlin Mk2 e Mk3, così come sulla flotta Commando Sea King, Permali ha lavorato a stretto contatto con Leonardo Elicotteri per definire i requisiti per l’Mk4 e fornirà un pacchetto completo di pannelli di protezione balistica e hardware di fissaggio. Il nuovo Commando Merlin fornisce una capacità di spinta versatile con velocità e range eccezionali. È anche dotato di un’avanzata Defensive Aids Suite, oltre alla protezione balistica.

Questo progetto si unisce all’ampia gamma di soluzioni di armature balistiche che Permali ha fornito alle forze armate e ai costruttori del mondo per le apparecchiature che operano nei settori di mare, terra e aria. Il direttore dei progetti speciali di Permali, Nick Baird, ha dichiarato: “Siamo lieti di continuare la nostra stretta relazione con Leonardo Elicotteri e siamo onorati di essere incaricati della protezione del personale militare britannico. La maggior parte del Joint Helicopter Command del Regno Unito si affida alla competenza di protezione balistica di Permali, comprese le flotte Chinook, Puma e Merlin”.