Scivola sul ghiaccio con il quad e precipita nel canalone: un morto e 2 feriti sul Monte Gray

Un morto e due feriti in due diversi incidenti nello stesso canalone sul Monte Gray, nell'alta val Nervia: la vittima è un cinquantenne

MeteoWeb

È di un morto e due feriti, trasportati in elicottero all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (Savona) il bilancio di un pomeriggio di escursioni sul Monte Gray, nell’alta val Nervia, tra il Comune di Triora (Imperia) e la vicina Francia. La vittima è un cinquantenne francese scivolato con il quad su una lastra di ghiaccio e precipitato in un canalone. Per recuperare il cadavere, i soccorritori sono dovuti scesi con i ramponi alle scarpe. L’incidente è accaduto sotto gli occhi degli elicotteristi dei vigili del fuoco chiamati poco prima per soccorrere due giovani e il loro cane scivolati nello stesso canalone. Si tratta di due italiani che avevano lasciato il rifugio a monte per cercare il cane che era scappato. Per recuperarlo, sono finiti nel canalone, rimanendo senza appigli per risalire e rischiando l’ipotermia. Una ragazza ha riportata una clavicola rotta, la sospetta frattura del polso e un trauma alla testa. Il compagno ha riportato un trauma alla spalla.