Spazio, Fraccaro: necessario “fare sistema, è un settore altamente strategico”

"Lo spazio è un settore altamente strategico," ha affermato Fraccaro ricordando che L'Exopoforum sulla Space Economy arriva dopo la ministeriale dell'ESA

MeteoWeb

E’ necessario “fare sistema” per promuovere la nuova economia che nasce dalle attività spaziali e “investire nello spazio è investire nella crescita” perché è “un settore altamente strategico“: lo ha affermato il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, in apertura della tre giorni del Nse New Space Economy European Expoforum che si tiene da oggi fino al 12 dicembre, alla Fiera di Roma.
All’inaugurazione del primo Exoforum sull’economia spaziale sono intervenuti anche Gian Paolo Manzella, Sottosegretario al Mise, Manlio di Stefano, Sottosegretario agli Esteri, Fulvio Esposito, Capo Segreteria Tecnica del Miur, Niccolò Invidia della IX Commissione Interspazio della Camera, Paolo Orneli, Assessore Sviluppo Economico della Regione Lazio, Maria Cristina Falvella, presidente della Fondazione E.Amaldi, Roberto Battiston, Chair Nse Expoforum 2019- Scientific Committee Pietro Piccinetti, Chair Nse Expoforum 2019- Organizing Committee e amministratore unico di Fiera di Roma.

Lo spazio è un settore altamente strategico,” ha affermato Fraccaro ricordando che L’Exopoforum sulla Space Economy arriva dopo la ministeriale dell’ESA tenutasi a Siviglia in cui l’Italia “ha ottenuto importanti risultati“. “L’Europa ha deciso di investire in maniera massiccia nel futuro spaziale ed io credo che l’ha fatto in maniera lungimirante, come la stessa Italia ha aumentato notevolmente gli investimenti nello spazio perché rappresenta oggi un settore altamente strategico“.