Terremoto Mugello: 277 persone ospitate nei centri d’accoglienza

Terremoto in Mugello. "La scossa di magnitudo 3 che nel pomeriggio di ieri è stata avvertita dalla popolazione ha comprensibilmente generato preoccupazione"

MeteoWeb

Le persone ospitate stanotte nei centri d’accoglienza attivati dopo il terremoto del Mugello sono state 277: di queste, 128 hanno dormito nei locali dell’Autodromo, a San Piero a Sieve e 105 nella palestra della scuola media di Barberino, secondo quanto reso noto dal consigliere metropolitano Massimo Fratini, delegato alla Protezione civile.
La scossa di magnitudo 3 che nel pomeriggio di ieri è stata avvertita dalla popolazione ha comprensibilmente generato preoccupazione“, ha precisato Fratini.