Aereo passeggeri si schianta in Afghanistan: si temono vittime

Un aereo si è schiantato in Afghanistan: l'incidente si è verificato nel distretto di Dih Yak, nella provincia orientale di Ghazni

MeteoWeb

Un aereo passeggeri si è schiantato nell’est dell’Afghanistan: l’incidente si è verificato nel distretto di Dih Yak, nella provincia orientale di Ghazni. Secondo un portavoce della provincia citato dai media locali, il velivolo è precipitato ed ha poi preso fuoco a causa di problemi tecnici. Era sulla rotta da Herat a Delhi.

L’aereo è precipitato a 20 km da Deh-e Yak alle 13:10 di lunedì“, ha detto il portavoce del governo provinciale Aref Noori aggiungendo che sul luogo sono arrivati i soccorsi. Le ragioni dell’incidente non sono ancora chiare e non si hanno al momento informazioni certe sulle possibili vittime.

Sarwar Danish, ministro dell’Interno e secondo vicepresidente dell’Afghanistan, ha confermato che un aereo passeggeri è precipitato nella provincia di Ghazni, attualmente controllata dai Talebani. Danish ha precisato che a bordo erano presenti 83 persone e che si temono vittime, riporta l’Afghanistan Times.

L’amministratore delegato della compagnia aerea afghana Ariana ha smentito la notizia secondo la quale sarebbe stato uno dei loro aerei a precipitare: lo riporta Skynews.