Botti di Capodanno: a Napoli almeno 48 feriti

Almeno 12 feriti a causa dei botti di Capodanno a Napoli, tra città e area metropolitana, in particolare nella zona flegrea

MeteoWeb

Vi sarebbero almeno 48 feriti a causa dei botti di Capodanno a Napoli, tra città e area metropolitana, in particolare nella zona flegrea.
Il dato complessivo è in aumento rispetto a quello di Capodanno 2019, quando i feriti furono 37.
Sono 22 i feriti a Napoli città e 26 in provincia. In due casi le ferite sono state causate da una pistola lanciarazzi.

All’ospedale di Pozzuoli sono giunte diverse persone con ferite per esplosione di fuochi, tra cui un 65enne ha subito una lieve lacerazione alla mano sinistra nella propria abitazione di Giugliano; per un 43enne di Giugliano ferita alla mano destra; per un 67enne escoriazione al viso a Bacoli; per un giovane di 24 anni escoriazione causata da un petardo esploso prima del lancio.