Botti di Capodanno: cade per spegnere incendio, muore 26enne ad Ascoli

Un giovane è morto ad Ascoli Piceno, a seguito di una caduta a Colle San Marco

MeteoWeb

Un ragazzo di 26 anni è morto ad Ascoli Piceno, a seguito di una caduta a Colle San Marco: dopo il lancio di alcuni fuochi d’artificio che avevano innescato un principio di incendio nella sterpaglia, avrebbe cercato di intervenire per evitare la propagazione delle fiamme ma sarebbe caduto, precipitando per decine di metri.

Sul posto Vigili del fuoco e sanitari del 118 che dopo avere tentato a lungo di rianimarlo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.