Cina, nuovo coronavirus: 224 casi, il presidente chiede sforzi contro la diffusione

Il bilancio aggiornato indica 224 casi di polmonite da nuovo coronavirus: 217 confermati e 7 sospetti

Il presidente cinese Xi Jinping ha chiesto “sforzi risoluti” contro la diffusione del nuovo coronavirus, ritenuto responsabile dei numerosi casi di polmonite a Wuhan: facendo il punto della situazione ha sottolineato che si tratta di una “priorità” per la sicurezza e la salute della popolazione.
Il bilancio aggiornato indica 224 casi di polmonite da nuovo coronavirus: 217 confermati e 7 sospetti. Fuori dalla Cina, sono stati confermati un caso in Giappone, 2 in Thailandia e uno in Corea del Sud.