Coronavirus cinese: chiude Shanghai Disneyland

Shanghai Disneyland chiude, per timori di diffusione della polmonite da coronavirus

MeteoWeb

Anche Shanghai Disneyland chiude, per timori di diffusione della polmonite da coronavirus: lo riferisce in una nota Shanghai Disney Resort, spiegando che la struttura chiuderà i battenti a partire da domani 25 gennaio “per soddisfare le esigenze del lavoro di prevenzione e controllo dell’epidemia“. Verranno forniti rimborsi a chi ha già acquistato biglietti o prenotato stanze d’albergo.