Coronavirus: confermati 2 casi nel Regno Unito

Identificati i primi 2 casi di contagio da coronavirus nel Regno Unito

MeteoWeb

Funzionari sanitari britannici hanno reso noto oggi di avere identificato i primi 2 casi di contagio da coronavirus nel Regno Unito.

Possiamo confermare che due pazienti in Inghilterra, membri della stessa famiglia, si sono rivelati positivi“, ha spiegato il Chief Medical Officer for England, il Prof. Chris Whitty. “Il servizio sanitario nazionale è altamente preparato ed abituato a gestire questo tipo di infezioni e stiamo lavorando rapidamente per identificare qualsiasi contatto che i pazienti possano aver avuto per impedire ulteriori contagi.

Il dipartimento della Sanità non ha voluto specificare in quale area dell’Inghilterra siano stati individuati i due pazienti.