Harry e Meghan rinunciano allo status di reali: il lungo addio alla Royal Family [FOTO]

Il principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno deciso di fare un passo indietro e di mettere fine al loro 'lungo addio' alla Famiglia Reale

  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
  • AP/LaPresse
    AP/LaPresse
/

Harry e Meghan prendono le distanze dalla Famiglia Reale. Dopo le voci dei mesi passati, le presunte tensioni dell’ex attrice americana con i cognati, il principe William e Kate Middleton, i duchi di Sussex hanno deciso di fare un passo indietro e di mettere fine al loro ‘lungo addio’ alla Famiglia Reale. il primo segnale del distacco era arrivato qualche settimana fa, quando la coppia ha annunciato che avrebbe trascorso le vacanze di Natale in Canada mentre la tradizione vuole l’intera Famiglia Reale riunita per le feste di fine anno a Sandringham. Tradizione a cui Meghan aveva preso parte prima ancora delle nozze, nel 2017, quando era ancora solo la fidanzata di Harry.

I dissapori per la attrice americana erano evidenti da tempo. In autunno, subito dopo il ritorno dal viaggio in Africa, i duchi di Sussex avevano deciso di parlare dei loro tormenti emotivi in pubblico, in una lunga intervista-confessione. Harry aveva raccontato delle difficoltà di fare i conti con la morte “incredibilmente dura” della madre, aveva riconosciuto che la sua ansia richiede “un costante controllo” e aveva affermato che lui e il fratello hanno scelto strade diverse. Disagio che era già affiorato quando i Sussex avevano lasciato Kensington Palace, dove coabitavano con William e Kate, per trasferirsi a Frogmore Cottage. Da mesi ormai i tabloid britannici rilanciano il gossip secondo cui, dopo il matrimonio di Harry, tra lui e il fratello William si è creata una frattura forse insanabile.

Inizialmente amata dai tabloid, Meghan è stata spesso alle prese con una stampa ostile. Nell’intervista fatta insieme al marito, Meghan ammetteva di non “star troppo bene” e che la pressione di essere entrata nella Royal Family era superiore rispetto alle sue attese. Nel comunicato diffuso sulla sua pagina Instagram, che ha più di 10 milioni di follower, la coppia spiega che sono due anni che si prepara questo momento e che tuttavia continuerà a dare pieno sostegno alla regina cercando però di mantenersi economicamente. La regina Elisabetta non sembra aver ben accolto quella che in Gran Bretagna è ormai definita la ‘Megxit’. Buckingham Palace ha fatto sapere in un comunicato che “comprende il desiderio di un differente approccio“, ma che questo condurrà a “problemi complicati per la cui soluzione servirà tempo“.

Nelle scorse settimane Harry e Meghan hanno depositato il marchio Sussex Royal, rilanciando nome della loro fondazione benefica. Il marchio protegge un’ampia serie di beni e servizi: non solo iniziative di assistenza sociale, istruzione, raccolti fondi ma anche abiti, poster, cartoline di auguri, riviste e giornali. Forse il futuro di Harry e Meghan sta tutto in questo progetto.