Inquinamento atmosferico: al Vietnam costa 10 miliardi di dollari ogni anno

Vietnam: l'inquinamento costa al Paese tra i 10 e i 13 miliardi di dollari ogni anno, il dato è stato divulgato in occasione di una conferenza

MeteoWeb

L’inquinamento atmosferico in Vietnam costa al Paese tra i 10 e i 13 miliardi di dollari ogni anno: il dato è stato divulgato in occasione di una conferenza sulle conseguenze economiche dell’inquinamento organizzata dall’Università di economia di Hanoi. Secondo il dottor Dinh Duc Truong, relatore alla conferenza, ai tassi attuali di crescita economica l’inquinamento consuma ogni anno una percentuale del prodotto interno vietnamita compresa tra il 4,45 e il 5,64%.
L’inquinamento, ha spiegato l’esperto, ha effetti tangibili e intangibili: tra i primi rientrano costi come quelli legati all’acquisto di mascherine e purificatori per l’aria, oltre a quelli legati al trattamento di malattie legate all’inquinamento atmosferico. I secondi si riferiscono al danno generico e progressivo alla salute fisica e mentale dei cittadini, alla loro produttività, e all’aumento della mortalità.