Intossicazione da monossido di carbonio: soccorse 4 persone nel Cremonese

Soccorse 4 persone per intossicazione da monossido di carbonio: tra queste una donna di 47 anni in arresto cardiocircolatorio

MeteoWeb

A Pieve D’Olmi, nel Cremonese, sono state soccorse 4 persone per intossicazione da monossido di carbonio: tra queste una donna di 47 anni in arresto cardiocircolatorio, trattata con manovre di rianimazione avanzata, è stata ricoverata a Cremona in codice rosso. In prearresto cardiocircolatorio anche un 18enne, trasportato in elisoccorso all’Istituto Città di Brescia per il trattamento in Camera iperbarica. Due uomini di 49 anni, con evidenti sintomi da intossicazione, sono stati trasportati in codice giallo al Civile di Brescia e a Cremona, secondo quanto riferito da Areu Lombardia.
Sul posto anche i vigili del fuoco di Cremona.