Liguria, caccia al cinghiale prorogata fino al 31 gennaio: “non raggiunti contingenti capi da abbattere”

In Liguria la caccia al cinghiale viene prorogata fino al 31 gennaio

MeteoWeb

In Liguria la caccia al cinghiale viene prorogata fino al 31 gennaio. Ad annunciarlo in una nota e’ l’assessore regionale alla Caccia, Stefano Mai. “La caccia al cinghiale proseguira’ perche’ non sono stati raggiunti i contingenti dei capi da abbattere – spiega l’assessore Mai -. Ad oggi siamo intorno al 75% degli abbattimenti rispetto al contingente prefissato. Originariamente la chiusura stabilita nel calendario venatorio era al 6 gennaio, tuttavia proseguira’ sino al raggiungimento del contingente abbattibile e comunque non oltre 31 di gennaio, come peraltro consentito dalla legge 157/92”.