Lombardia, terremoto Mantova: Fontana firma 5 ordinanze da 865mila euro

Il presidente della Regione Lombardia ha firmato oggi 5 ordinanze a favore dei territori della provincia di Mantova colpiti dal terremoto del 2012

MeteoWeb

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, in qualità di commissario delegato per l’emergenza sisma e ricostruzione in Lombardia, ha firmato oggi 5 ordinanze, per un valore di 865mila euro, a favore dei territori della provincia di Mantova colpiti dal terremoto del 2012.
Le ordinanze sono state pubblicate oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (Burl).
Con l’ordinanza n. 532 viene finanziato per una spesa di 217.259,20 euro, il progetto integrativo relativo ai lavori di manutenzione straordinaria, restauro e consolidamento del fabbricato alloggi comunali sito in Piazza IV Novembre a Bondeno di Gonzaga. Il progetto rientra nel più ampio contesto del recupero degli immobili pubblici danneggiati dal sisma. Nell’ambito del recupero dei beni culturali danneggiati dal sisma, con l’ordinanza n. 533 viene finanziata, per una spesa di 187.229 euro, la messa in sicurezza dell’oratorio di Santa Margherita, nella frazione di Campione del Comune di Bagnolo San Vito. Con le ordinanze n. 534 e n. 535, vengono inoltre finanziati, per un importo complessivo pari a 204.339 euro, gli interventi per il recupero funzionale dell’edificio sede della Pro Loco di Borgofranco sul Po (157.000 euro) e il progetto di ristrutturazione di un alloggio sottotetto danneggiato dal sisma del maggio 2012 presentati dal Comune di Borgocarbonara. Con l’ordinanza n. 536 viene finanziato, infine, per un costo complessivo di 256.000 euro, il progetto finalizzato a ripristinare i danni indiretti da sisma occorsi alle strade comunali a causa dei diversi interventi di ripristino succedutisi nel tempo.