Meningite nel Bergamasco: grave 16enne, 5° caso in un mese

Quinto caso di sepsi da meningococco nel Bergamasco in un mese: 16enne ricoverato all'ospedale Papa Giovanni XXIII

MeteoWeb

Ieri un ragazzo di 16 anni, di Castelli Calepio, è stato ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in gravi condizioni, con febbre alta e problemi respiratori: lo riferisce oggi L’Eco di Bergamo.
Si tratta del 5° caso di sepsi da meningococco nel Bergamasco in un mese.
A Castelli Calepio lavorava Marzia Colosio, la donna di 48 anni, di Predore, morta agli Spedali Civili di Brescia per la stessa causa.
Nell’area del Basso Sebino Ats e Regione hanno attivato già da giorni una vaccinazione a tappeto.