Meteo Gennaio, le Previsioni dell’Aeronautica Militare: ancora alta pressione dominante, ma attenzione al Centro-Sud

Meteo Gennaio, l'anticiclone sarà la caratteristica dominante, con le precipitazioni che saranno sotto la media: le previsioni dell'Aeronautica Militare

MeteoWeb

Dal punto di vista meteorologico, il 2020 è iniziato all’insegna dell’alta pressione per l’Italia, mentre per il 5-6 gennaio si prepara un’irruzione fredda per il Centro-Sud. Nella prossima settimana, l’anticiclone continuerà a dominare la scena nel nostro Paese, per poi indebolirsi leggermente nella settimana successiva. Ecco la tendenza dal 6 gennaio al 2 febbraio delineata dal servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare.

06 – 12 Gennaio 2020

Un deciso regime anticiclonico si presenta nella settimana della Befana, ma con una potente curvatura ciclonica sul basso adriatico e sullo Ionio, accompagnata da un flusso moderatamente attivo al traverso della nostra Penisola. I valori di precipitazione risulteranno molto al di sotto della media climatologica su tutto il Paese; riguardo al campo termico esso si manterrà al di sopra del quadro di riferimento al Nord, inferiori alle medie invece al Sud, nella norma al Centro.

13 – 19 Gennaio 2020

Per metà mese il regime anticiclonico caratteristico della precedente settimana tende ad indebolirsi leggermente presentando un gradiente molto più lasco ed una curvatura ciclonica più accentuata principalmente al Sud e sulle regioni centrali adriatiche. I valori precipitativi si mantengono ancora molto sotto media, mentre il campo termico non presenta particolari variazioni rispetto alla settimana precedente.

20 – 26 Gennaio 2020

Per la terza settimana si attende un ulteriore cedimento dell’alta pressione con una maggiore zonalizzazione del flusso, determinando una maggiore incertezza. Comunque il campo delle precipitazioni si manterrà ancora al di sotto della norma al Centro-Nord, rientrando in linea al Sud; i valori termici invece si presenteranno ancora solo superiori alle medie stagionali sul Settentrione, neutri sul resto del territorio.

27 Gennaio – 02 Febbraio 2020

Per fine mese e l’inizio del nuovo, il regime dovrebbe riprendere le caratteristiche di quello della seconda settimana, con un impulso ciclonico al Sud e sul settore centrale adriatico. Di conseguenza il quadro precipitativo si attesterà ancora su valori al di sotto della norma un po’ ovunque, mentre non ci dovrebbero essere discostamenti riguardo a quello termico.