Meteo Weekend, è tornato il maltempo: nubi diffuse e piogge irregolari, ma ancora caldo anomalo [MAPPE]

Meteo Weekend: persisteranno moderate correnti instabili atlantiche con cieli spesso uggiosi e locali piogge. Fenomeni moderati e irregolari, solo localmente forti. L'evoluzione

MeteoWeb

La perturbazione giunta ieri sull’Italia con piogge in intensificazione da ieri sera e poi nella notte trascorsa, sta continuando a portare nubi e precipitazioni su diverse aree delle regioni centro-settentrionali. gli accumuli sono stati localmente significativi con 15/20 mm diffusi tra Liguria e Toscana, ma qualche punta anche sui 30 mm in Toscana.

Per questa mattinata, nubi continuano a interessare in maniera diffusa il Centro-Nord, con le piogge più frequenti e intense ancora localmente sulla Toscana, soprattutto nordorientale, e ancor più sull’Emilia-Romagna specie centrale, area Parma, Reggio; altre piogge di una certa intensità sul Ferrarese, specie nordorientale fino al Rodigino, nel Sud del Veneto. Addensamenti con rovesci più intensi sulle Marche, tra la provincia meridionale di Pesaro e Urbino e quella interna nord-occidentale di Ancona su area Pergola, Barbara, Arcevia.

Nubi e piogge irregolari sul Lazio centrale e orientale, qualcuna debole anche sulla capitale Roma e qualche rovescio o temporale più intenso verso la costa, in provincia di Latina. Pochi addensamenti e qualche pioggia irregolare e debole sulla Campania, fra Napoletano, Casertano, Ovest Beneventano e Ovest Avellinese e altre sul Pescarese, in Abruzzo. Sul resto del Paese assenza di fenomeni o deboli localizzati, anche ampio soleggiamento sul resto del Sud.

Per le prossime ore pomeridiane e serali, sono attese ancora piogge irregolari sulle medesime aree più o meno, qualcuna più ricorrente e intensa tra basso Lazio e Nordovest Campania, Frusinate, Casertano e altre tra Emilia-Romagna e Nord Toscana. Tempo mediamente migliore sul Piemonte centro occidentale e settentrionale, sui settori alpini, in Sardegna, sul medio-basso Adriatico e al Sud, con fenomeni deboli o isolati su queste aree, ma in gran parte asciutto.

La mappa pioggia allegata, rappresenta un quadro di sintesi per tutto il fine settimana. Infatti, i deboli fenomeni previsti sulle regioni meridionali del basso Tirreno, Sicilia e anche sul Sud della Puglia, sono attesi nella giornata di domenica, ma si tratterà di precipitazioni mediamente deboli, solo qualcuna moderata sul Messinese sul Sud della Puglia. Qualche debole nevicata sarà possibile sul Nord Appennino, intorno ai 1200/1300 m, fiocchi a quote decisamente più elevate sull’Appennino centrale, oltre i 1500/1700 m.

Uno sguardo, infine, al quadro termico che vede valori Di circa 1/2° sopra le medie stagionali un po’ su tutto il Paese, con sostanziale assenza di freddo.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: