Nebbia e smog a Belgrado e Sarajevo, disagi negli aeroporti

Anche oggi una fitta nebbia ha creato problemi all'aeroporto di Belgrado, con numerosi voli in arrivo e in partenza o cancellati o dirottati

MeteoWeb

Anche oggi una fitta nebbia ha creato problemi all’aeroporto di Belgrado, con numerosi voli in arrivo e in partenza o cancellati o dirottati su altri scali della regione, in particolare Dubrovnik, sulla costa dalmata croata. La nebbia, che grava sulla capitale e su buona parte della Serbia da alcuni giorni, appesantisce ulteriormente il forte inquinamento dell’aria e ostacola non poco la circolazione stradale. In tanti girano per strada con mascherine anti-smog. Situazione analoga anche a Sarajevo, la capitale bosniaca, il cui aeroporto ha subito forti perturbazioni nei voli.