Neve e pioggia in Afghanistan e Pakistan: almeno 48 morti

In Afghanistan e Pakistan forti nevicate, piogge e conseguenti allagamenti hanno finora provocato la morte di 48 persone

MeteoWeb

Un’ondata di maltempo ha colpito Afghanistan e Pakistan: forti nevicate, piogge e conseguenti allagamenti hanno finora provocato la morte di 48 persone.
In Pakistan l’area più colpita è la provincia sudoccidentale del Beluchistan, dove sono morte 30 persone, di cui 14 nelle ultime 24 ore.
Tra le 18 vittime registrate in Afghanistan ci sono donne e bambini: 8 persone sono morte nella provincia meridionale di Kandahar, 7 nella provincia occidentale di Herat, e 3 nella provincia di Helmand.