Nuovo coronavirus in Cina, ECDC: il rischio in UE sale da “basso” a “moderato”

Sale il rischio che il nuovo coronavirus identificato in Cina sbarchi anche in Europa

Dopo la conferma ufficiale che il nuovo coronavirus identificato in Cina si può trasmettere anche tra uomo e uomo, il Centro europeo di controllo delle malattie (ECDC) ha innalzato il rischio di possibile diffusione in UE, portandolo da “basso”a “moderato”.
La trasmissione da uomo a uomo – si legge nel report odierno – è stata confermata, ma sono necessarie ulteriori informazioni per valutare la portata di questa modalità di trasmissione. La fonte dell’infezione non è nota e potrebbe essere ancora attiva. Pertanto, la probabilità di infezione per i viaggiatori in visita a Wuhan che hanno uno stretto contatto con individui sintomatici è considerata moderata. Di conseguenza, anche la probabilità di importazione di casi di 2019-nCoV nell’Unione europea è considerata moderata“.