Nuovo coronavirus cinese: riunita task force del Ministero della Salute

Riunita questa mattina task force del Ministero della Salute sul coronavirus 2019-nCoV, alla presenza del Ministro Roberto Speranza

Una task force del Ministero della Salute sul coronavirus 2019-nCoV si è riunita questa mattina alla presenza del Ministro Roberto Speranza: presenti anche i vertici degli aeroporti di Roma Fiumicino, di Milano Malpensa e la Protezione Civile.
E’ stato discusso il documento ufficiale dell’WHO/OMS che ha deciso di non dichiarare al momento l’emergenza sanitaria globale e ha disposto alcune raccomandazioni.
La task-force, informa il ministero, ha verificato che le misure adottate dall’Italia nei giorni scorsi erano già in linea con quanto indicato dall’OMS.

Non c’è nessun allarme tale da dover creare un sistema parallelo” di gestione del coronavirus cinese. I servizi di pronto soccorso “applicheranno gli stessi protocolli messi in campo per influenza suina e Sars“: lo ha dichiarao Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Inmi Spallanzani di Roma, in conferenza stampa a Roma.