Spazio: in un meteorite la più antica polvere di stelle mai trovata

Racchiusa in un meteorite la più antica polvere di stelle mai scoperta sulla Terra: ha tra i 5 e 7 miliardi di anni

MeteoWeb

E’ racchiusa in un meteorite caduto in Australia 50 anni fa la più antica polvere di stelle mai scoperta sulla Terra: ha tra i 5 e 7 miliardi di anni, risale ad un periodo in cui il nostro pianeta e l’intero Sistema Solare non esistevano ancora.
I dettagli della scoperta sono stati illustrati su Pnas da ricercatori dell’università di Chicago.
E’ il materiale solido più antico mai trovato sul nostro pianeta, e ci dice come le stelle si sono formate nella nostra galassia“, ha dichiarato Philipp Heck, coordinatore della ricerca.
Si tratta di minerali o cristalli presolari (formatisi prima della nascita del Sole) dei campioni solidi di stelle: i granelli di polvere sono rimasti intrappolati nei meteoriti, intatti per miliardi di anni.
Al Field Museum di storia naturale di Chicago si trova la più vasta collezione di cristalli presolari del meteorite caduto in Australia nel 1969 a Murchison, in Victoria: i ricercatori hanno scoperto che alcuni sono i più antichi mai trovati, con un’età che oscilla tra i 4,6 e 4,9 miliardi di anni, alcuni anche oltre 5,5 miliardi di anni (più antichi del Sole, che ha 4,6 miliardi di anni, e della Terra, che ne ha 4,5).