Valanghe, alluvioni e freddo: oltre 80 morti in Pakistan e Afghanistan

A causa di valanghe, alluvioni e freddo numerose persone sono morte tra Pakistan e Afghanistan, particolarmente colpito il Kashmir

MeteoWeb

Un’ondata di maltempo ha colpito negli ultimi giorni Pakistan e Afghanistan: al momento le autorità riportano almeno 80 vittime.
A causa di valanghe, alluvioni e freddo almeno 42 persone hanno perso la vita e altre 21 sono rimaste ferite in Pakistan, mentre altre 39 persone sono morte in Afghanistan.
Il Kashmir pachistano è la zona più colpita, con 23 vittime e 10 dispersi, ha sottolineato il responsabile dell’autorità statale per la gestione dei disastri.