Virus Cina: 2 casi confermati in Francia, sono i primi in Europa: “Probabile che ce ne siano altri”

Arrivano anche i primi casi in Europa del nuovo coronavirus che si sta rapidamente diffondendo dalla Cina: uno a Bordeaux e uno a Parigi

MeteoWeb

Arrivano anche i primi casi in Europa del nuovo coronavirus che si sta rapidamente diffondendo dalla Cina. Due casi di coronavirus sono stati confermati in Francia dal ministero della salute, secondo quanto scrive l’Afp su Twitter aggiungendo che sono i primi casi conosciuti di contagio in Europa. Il ministro Agnès Buzyn ha confermato che i due casi sono stati accertati a Bordeaux e a Parigi.

Il primo caso, a Bordeaux, è “sotto osservazione”. La persona si è presentata presso un centro ospedaliero con sintomi di febbre e tosse. L’uomo ha detto di essere rientrato dalla Cina, di cui è originario e di essere passato per i Paesi Bassi. Ha anche detto di essere stato in contatto con persone della città di Wuhan. Il secondo paziente è ricoverato all’ospedale parigino Bichat. “Sappiamo che questa persona è stata in Cina, ma non sappiamo se abbia soggiornato a Wuhan“, ha detto Buzyn.

È probabile che ci siano altri casidi persone colpite dal coronavirus, ha aggiunto Buzyn. “È un incendio e bisogna circoscriverlo“, ha aggiunto prima di consigliare “ai viaggiatori che rientrano dalla Cina, al minimo segnale di non presentarsi alle urgenze” ma chiamare il servizio predisposto “che viene a prendere la persona a domicilio e la ricovera, consentendo così di metterla in isolamento“.