Virus in Cina: gli italiani potranno lasciare Wuhan e Hubei via terra

Coronavirus cinese: gli italiani presenti a Wuhan e nell'Hubei potranno utilizzare un trasferimento via terra al di fuori della provincia cinese

MeteoWeb

Gli italiani presenti a Wuhan e nell’Hubei, area epicentro dell’epidemia del nuovo coronavirus, potranno utilizzare un trasferimento via terra al di fuori della provincia cinese: ciò però comporterà necessariamente un successivo periodo di osservazione di 14 giorni in una struttura ospedaliera, secondo quanto spiegano fonti della Farnesina.
Chi sceglie di restare rimarrà in stretto contatto con l’ambasciata d’Italia a Pechino per ricevere consigli e indicazioni.