Virus cinese, Capodanno lunare: rinviata la festa a piazza San Giovanni a Roma

I festeggiamenti a Roma per il Capodanno Cinese, in programma il 2 febbraio a piazza San Giovanni, sono stati rinviati

MeteoWeb

In considerazione dell’epidemia di coronavirus in Cina, i festeggiamenti a Roma per il Capodanno Cinese, in programma il 2 febbraio a piazza San Giovanni, sono stati rinviati: lo ha reso noto Lucia King, portavoce della comunità cinese a Roma.
Il rinvio si deve agli episodi di contagio del virus e di intolleranza verificatisi a Roma.