Virus cinese, negativo il test su un caso sospetto a Parma

Le analisi dell'Istituto Spallanzani di Roma hanno escluso la presenza del coronavirus sulla donna ricoverata all'Ospedale Maggiore di Parma

MeteoWeb

Le analisi dell’Istituto Spallanzani di Roma hanno escluso la presenza del coronavirus sulla donna ricoverata all’Ospedale Maggiore di Parma. Lo comunica il Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna, specificando che è negativo il test sul coronavirus eseguito dall’Istituto Spallanzani di Roma sulla paziente ricoverata ieri, nel reparto di Malattie infettive dell’Ospedale Maggiore di Parma: la donna italiana, residente nel parmense, aveva accusato sintomi di infezione alle vie respiratorie, dopo essere rientrata da Wuhan, in Cina. Dai primi esami effettuati nella serata di ieri nel laboratorio dell’Istituto di Igiene dell’Università di Parma era emersa la presenza del Virus influenzale di tipo B, presenza confermata dai test eseguiti a Roma. La paziente, in buone condizioni di salute, sarà dimessa nei prossimi giorni.