Coronavirus, Federalberghi: “A febbraio presenze di cinesi pari a zero”

"Ci sono turisti cinesi che spendono fino a 2000 euro al giorno, c'è tutta la componente importante dello shopping"

MeteoWeb

L’impatto sarà importante, a febbraio, con i voli chiusi, avremo presenze cinesi pari a zero“: lo ha dichiarato Alessandro Nucara, direttore generale Federalberghi, a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. “Ogni anno ci sono 5 milioni e 300mila presenze cinesi in Italia. Quest’anno saremmo arrivati a 6 milioni di notti dormite in alberghi. Questo blocco determinerà una frenata, le presenze di febbraio previste erano 400mila circa, avremo numeri pari a zero.”
Ci sono turisti cinesi che spendono fino a 2000 euro al giorno, c’è tutta la componente importante dello shopping, i cinesi in Italia vengono per comprare italiano“.