Coronavirus, infettivologo: “In Europa ci ridono dietro per le nostre misure di precauzione”

"Dobbiamo finirla, in nessun Paese si parla con questo allarmismo del Coronavirus. Stiamo facendo tamponi a tutti mentre non dovrebbe essere così"

MeteoWeb

In Europa ci stanno ridendo dietro per tutte le misure che abbiamo messo in campo e questa ‘massima precauzione’ con cui interveniamo su tutto. Dobbiamo finirla con tutto questo, in nessun Paese si parla con questo allarmismo del Coronavirus. Stiamo facendo tamponi a tutti mentre non dovrebbe essere così. Chi paga tutto questo? Qualcuno poi dovrà renderne conto“: lo ha dichiarato all’Adnkronos Salute Matteo Bassetti, presidente della Società italiana terapia anti-infettiva. “Un articolo pubblicato ieri sul ‘Chinese Journal of Epidemiology’ dimostra la bassa letalità del Covid-19 fuori della provincia di Hubei (0.4%). I decessi hanno interessato prioritariamente ultra 80enni e malati cronici. Meno del 5% ha avuto un quadro critico. Sempre nella provincia di Hubei. Di cosa stiamo parlando?