Coronavirus, in Liguria 46 casi: lunedì riaprono le scuole, ma rimangono chiuse a Savona

Coronavirus in Liguria: lunedì riapriranno le scuole, ad eccezione della Provincia di Savona

MeteoWeb

In Liguria lunedì riapriranno le scuole, ad eccezione della Provincia di Savona: lo ha reso noto il presidente Giovanni Toti. “La Provincia di Savona vedrà applicate ancora le limitazioni valide oggi per tutta la Liguria, con le scuole chiuse, mentre le altre province della Liguria torneranno ad essere assimilate alle aree simili del resto del Paese, senza limitazioni” ha spiegato il governatore. “Alla luce del quadro epidemiologico, che registra un contagiato alla Spezia e uno a Imperia e zero a Genova, abbiamo convenuto che l’unica provincia su cui dobbiamo mantenere la stretta osservanza delle disposizioni è quella di Savona“.

Secondo i dati del laboratorio della Regione Liguria sono attualmente 46 i casi di coronavirus nella regione che “includono un caso a La Spezia, uno a Imperia, e gli altri casi del cluster di Alassio, tra questi” sono conteggiati “i 23 attualmente in Piemonte“. Sono invece 7 i campioni ancora in corso di analisi.