Coronavirus in Lombardia: a Castiglione d’Adda rinviato il Carnevale, chiuse filiali di banca Bcc Centropadana

A Castiglione d'Adda sono stati sospesi i festeggiamenti per il carnevale ed è allo studio la chiusura delle scuole

Il vicesindaco di Castiglione d’Adda (Lodi), Stefano Priori, ha reso noto che sono stati sospesi i festeggiamenti per il carnevale e che è allo studio la chiusura delle scuole. Nel paese della Bassa lodigiana che ha circa 4600 abitanti è stato diffuso un invito a non uscire di casa a causa dei contagi di Coronavirus accertati oggi.
E’ importantissimo chiamare il 112 che ha un servizio dedicato – ha aggiunto il vicesindaco – Assolutamente non andare al Pronto soccorso: come prevenzione si consiglia la permanenza domiciliare ma ancora non c’èun’ordinanza apposita“. “Sono annullati i festeggiamenti per il Carnevale, che si sarebbero dovuti tenere domenica: probabilmente si chiuderanno le scuole e nelle prossime ore si stanno valutando altre azioni per evitare eventuale contatto tra le persone“. “Sara’ allestita un’unità mobile che interverrà in soccorso ai cittadini che prima, però, devono chiamare il 112“, ha spiegato Priori.
Inoltre, “sono stati annullati tutti gli eventi sportivi” in via precauzionale.

La banca Bcc Centropadana ha deciso di chiudere le tre filiali di Codogno, San Biagio e Castiglione d’Adda, nei luoghi dove si sono stati segnalati i casi di Coronavirus.