Coronavirus, Scaccabarozzi (Janssen): “Stiamo lavorando per sviluppare il vaccino”

Janssen, divisione farmaceutica di Johnson & Johnson, è tra le aziende in prima linea per la ricerca e lo sviluppo di un vaccino contro il nuovo Coronavirus

Molte aziende stanno collaborando da quando è stata messa a disposizione la sequenza virale. Janssen ha siglato di recente un accordo con il governo americano e stiamo lavorando alacremente” per la ricerca e lo sviluppo di un vaccino contro il nuovo Coronavirus: lo ha dichiarato all’Adnkronos Salute Massimo Scaccabarozzi, presidente e amministratore delegato di Janssen, divisione farmaceutica di Johnson & Johnson. “Credo che in una situazione come questa, che non è di panico perché i casi sono limitati rispetto ad altri esempi del passato: dobbiamo fare tutto ciò che è possibile affinché il panico non ci sia dopo. Penso che si possa arrivare rapidamente alla fase I per testare la tossicità di potenziali candidati vaccini, ma è chiaro che per la fase II ci vorrà più tempo. Credo comunque che ci saranno percorsi accelerati, abbreviati, però bisogna sempre considerare che la ricerca può andare bene, come può andare male“.