Guardia Costiera: la componente subacquea della Guardia Costiera compie 25 anni

Il 1° marzo 2020 si celebreranno i 25 anni della componente subacquea della Guardia Costiera

MeteoWeb

Il 1° marzo 2020 alle ore 14.30, sul palco dell’Assosub presso l’EUROPEAN DIVE SHOW di Bologna, si celebreranno i 25 anni della componente subacquea della Guardia Costiera. A moderare l’evento l’“esploratore del mare” Alberto Luca Recchi.
Attraverso contributi video e testimonianze dirette, verranno ripercorse le principali azioni che hanno visto protagonisti i subacquei del Corpo, dall’istituzione del 1° Nucleo nel 1995.
L’incontro permetterà di presentare i risultati dell’operazione “Reti Fantasma”.
Oltre a quanto sopra, l’evento rappresenterà anche l’occasione per scoprire il tema del nuovo Calendario della Guardia Costiera anno 2021.
All’evento parteciperà il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo (CP) Giovanni Pettorino.