Incendi in Australia: i roghi hanno colpito 18 milioni persone

Gli incendi che per mesi hanno imperversato in Australia hanno colpito (direttamente o indirettamente) 3 australiani su 4, cioè quasi 18 milioni di persone

MeteoWeb

Secondo una rilevazione condotta dall’Australian National University, gli incendi che per mesi hanno imperversato in Australia hanno colpito (direttamente o indirettamente) 3 australiani su 4, cioè quasi 18 milioni di persone.
Un sondaggio condotto su 3.000 persone ha portato alla luce l’impatto umano della crisi, che ha causato 30 morti e distrutto migliaia di case.
E’ stato colpito direttamente il 14% della popolazione adulta, quasi 3 milioni di persone, con la perdita o gravi danni alla casa o con l’evacuazione forzata della famiglia. Altri 15 milioni di persone sono state colpite indirettamente, ad esempio da problemi respiratori causati dal fumo.
Il sondaggio ha anche rilevato un crollo di consenso per il primo ministro Scott Morrison, accusato di avere fallito nella risposta alla crisi.