E’ sbarcato in Italia il ragno che stimola l’erezione e uccide: era su una nave proveniente dal Brasile

E' molto aggressivo e velenoso: il suo morso è letale e spesso causa priapismo, ovvero erezione lunga e dolorosa

Il suo nome scientifico è “Phoneutria nigriventer”, noto come Ragno delle banane. Viaggiando su una nave partita dal Brasile, è sbarcato nei giorni scorsi al porto di Gioia Tauro, ben celato in un casco di banane. E’ stato catturato con due bicchieri di plastica e un pezzo di scotch da un ispettore doganale. Si tratta di un aracnide della famiglia Ctenidae, conosciuto anche con il nome di Ragno vagabondo brasiliano. E’ molto aggressivo e anche velenoso, tanto da essere ai primi posti in quanto a pericolosità per l’uomo: è letale nel 2-3% dei casi. Il morso di questo tipo ragno causa anche priapismo, ovvero erezione lunga e dolorosa.

Il personale del porto ha subito contattato la Sanità marittima: è intervenuto il fitopatologo Nicola Cuccomarino, che ha prelevato il ragno confermandone l’identificazione e mettendolo in quarantena. Il caso ha posto l’accento sull’apertura dei container nei porti, che dovrebbe essere maggiormente normata e gli operatori dovrebbero essere preventivamente attrezzati per casi simili.