Maltempo, irruzione fredda in atto: piogge e nevicate sul Gargano, il nowcasting di MeteoWeb

Il tempo live: una debole bassa pressione a largo della Puglia, richiama correnti fredde da Nord con nubi sulla Puglia, qualche pioggia e anche neve sul Gargano. Locali addensamenti in Calabria. Il punto

L’impulso instabile subpolare  a carattere più freddo, giunto sul Mediterraneo centrale e sull’Italia nel corso della giornata di ieri, sta interessando in queste ore il basso Adriatico. Dopo aver arrecato una diffusa instabilità, soprattutto sulle Alpi, ma frequentemente anche  sulle aree centro meridionali, instabilità spesso sotto forma nevosa in media alta collina sul Centro Appennino, fino a bassa quota sulle Alpi, sta producendo fenomeni molto settoriali in queste ore mattutine, in particolare sulla Puglia. Un moderato minimo locale, formatosi sul basso Adriatico, a largo delle coste pugliesi, sta generando, complice l’umidità fornita dal mare e l’incentivo orografico del rilievo garganico, corpi nuvolosi di una certa consistenza i quali stanno condensando sotto forma di rovesci di pioggia e anche di neve proprio sul promontorio settentrionale pugliese. 

Già ci sono imbiancate su diversi monti del Gargano a iniziare dai 6/700 m, come testimonia l’ultimo scatto di una webcam del promontorio. Rovesci di Neve e già tutto bianco anche a San Giovanni Rotondo. Le nevicate, a iniziare dai 6/700 m, ma occasionalmente anche più in basso, potrebbero continuare in forma irregolare sul promontorio pugliese per buona parte della mattinata, con diffuse imbiancate o anche alcuni centimetri localmente. Addensamenti e rovesci di pioggia irregolari saranno possibili, qua e là, anche sul resto della Puglia, specie tra Foggiano, Nord Barese e coste. Un po’ di nubi irregolari e qualche addensamento anche sulla Calabria, ma qui senza fenomeni degni di nota o soltanto qualcuno debole e isolato. Addensamenti più intensi continueranno a riguardare per tutta la giornata i settori alpini occidentali con precipitazioni sparse, in forma nervosa fino a bassa quota, soprattutto tra Valle D’Aosta è alto Piemonte, precipitazioni in intensificazione su queste aree dal pomeriggio, ma con meno freddo e con quota neve in leggero rialzo. In prevalenza stabile e soleggiato sul resto del Paese, ma con peggioramento nel pomeriggio su Toscana, Nord Appennino e poi nubi e piogge anche verso il Centro Appennino, Lazio, Campania in serata, localmente piogge anche su Est Friuli.