Maltempo Marche: danni e disagi nel Maceratese, forte vento anche domani

Il forte vento ha provocato danni e disagi durante la giornata a causa nelle Marche: ancora vento domani e neve sopra i 700 metri di quota

MeteoWeb

Il forte vento ha provocato danni e disagi durante la giornata a causa nelle Marche. A Camerino si è staccata la guaina di copertura di un edificio e il Comune ha deciso la chiusura della strada sottostante per via dei pezzi finiti sulla carreggiata. Si tratta di via Narco fino all’intersezione con via Venanzi ed è stato interdetto, dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco e della polizia locale, anche l’uso di parte dell’area di parcheggio in via Beata Battista Varano.

A Tolentino gli operai del settore manutentivo dell’Ufficio tecnico comunale sono stati impegnati fin dalla prima mattina per rimuovere soprattutto alberi e rami caduti a terra o sulla sede stradale. Oltre ai coppi e alle pianelle che sono crollate a terra dai tetti del centro storico. Dalle 9:30 è stata chiusa al traffico la strada provinciale che collega Tolentino con San Severino Marche a causa del ribaltamento di un mezzo che trasporta una vela pubblicitaria.

L’ultimo aggiornamento meteo del Centro funzionale multirischi della Regione Marche conferma per la giornata di domani, 5 febbraio, ancora venti forti fino a diventare di burrasca, oltre a precipitazioni sparse, nevose sopra i 700 metri di quota.