Scoperto potente antibiotico grazie all’intelligenza artificiale

Scienziati hanno scoperto, grazie all'intelligenza artificiale, un potente antibiotico in grado di debellare anche i batteri più resistenti

MeteoWeb

Gli scienziati del Massachusetts Institute of Technology hanno scoperto, grazie all’intelligenza artificiale, un potente antibiotico in grado di debellare anche i batteri più resistenti: secondo quanto emerso dai test di laboratorio, l’antibiotico “è in grado di uccidere molti dei batteri che provocano le malattie più problematiche del mondo“, hanno spiegato gli esperti del MIT. “Penso che sia uno degli antibiotici più potenti che siano mai stati scoperti“, ha dichiarato James Collins, ricercatore del team. Il machine learning consente “di esplorare spazi chimici che sarebbero proibitivi a livello di costo con l’approccio di sperimentazione tradizionale“, ha precisato un altro componente del gruppo di ricerca, Regina Barzilay.