Coronavirus in Europa: l’Austria sfonda il tetto dei 3mila casi, oltre 18mila in Germania

Coronavirus in Austria: il Land più colpito è il Tirolo che resterà interamente in quarantena fino al 13 aprile

MeteoWeb

In Austria sono stati superati i 3.000 casi di Coronavirus: il numero di contagi comunicato questa mattina dal Ministero della Salute è 3.026 mentre le persone decedute sono 9.
Il Land più colpito è il Tirolo che resterà interamente in quarantena fino al 13 aprile. Stesso provvedimento, con restrizioni generali, per tutta l’Austria fino alla giornata di Pasquetta.
Nella regione con capoluogo Innsbruck i positivi sono 626, anche se i dati locali fanno salire il valore a 775: in Tirolo vengono prese in considerazione tutte le persone, non solamente i residenti. Il secondo Land più colpito è l’Alta Austria con 606, quindi 422 sono i casi in Bassa Austria, 369 a Vienna, 393 in Stiria, 249 nel Vorarlberg, 209 a Salisburgo, 98 in Carinzia e 54 nel Burgenland.

Il numero dei casi di contagio da nuovo coronavirus in Germania è salito di 1.984 nelle ultime 24 ore, arrivando a superare i 18mila (18.610): lo riporta l’Istituto Robert Koch, aggiungendo che con 8 nuovi morti il bilancio delle vittime arriva a 55.