Coronavirus: la Germania si prepara al peggio e libera i letti negli ospedali

Germania: oltre 2.000 persone sono state contagiate dal nuovo coronavirus, e si prevedono più casi e più ricoveri in terapia intensiva

MeteoWeb

Oltre 2.000 persone sono state contagiate dal nuovo coronavirus in Germania, mentre sono 4 i morti, 3 tre registrati nel Land nord-occidentale del Nordreno Vestfalia, il più popoloso del Paese e dove si conta la maggior parte dei casi, e un 4° in Baden Wuerttemberg: lo riporta Bild Zeitung, ricordando che 25 persone sono già guarite.
La maggior parte dei casi di contagio sono registrati in Nordreno Vestfalia, con 805 persone infettate, precisa Bild. Molte positività anche in Baviera (364 casi) e in Baden Wuerttemberg (355).

La situazione è seria“, ha avvertito ieri in conferenza stampa a Berlino il presidente del Robert Koch Institut, Lothar Wieler. Si prevedono più casi e più ricoveri in terapia intensiva, motivo per cui molte città ieri hanno chiesto agli ospedali di attivare i programmi di emergenza. Wieler ha annunciato che sono stati riservati letti per i malati di coronavirus e si pensa già ad aumentare il numero dei posti in terapia intensiva.