Coronavirus: l’Iran chiude scuole e università per un mese, oltre 3.500 contagi e 107 morti

L'Iran ha deciso di chiudere tutte le scuole e le università per un mese per cercare di arginare la diffusione del Coronavirus

MeteoWeb

Il Ministero della Salute iraniano ha confermato 3.513 casi di contagio di Coronavirus nel Paese e 107 decessi.
Secondo il nuovo bollettino, sono 591 i casi di contagio registrati nelle ultime 24 ore, di cui 15 sono deceduti.

L’Iran ha deciso di chiudere tutte le scuole e le università per un mese per cercare di arginare la diffusione del COVID-19.
Il provvedimento prevede lo stop alle lezioni fino al 20 marzo, cui seguiranno altre 2 settimane di chiusura per le vacanze del Nowruz, il Capodanno persiano.