Coronavirus, fuga verso la Sicilia: treno partito da Milano bloccato a Messina, controlli su tutti i passeggeri

Fuga verso la Sicilia: scattati i controlli per il Coronavirus alla stazione di Messina per i passeggeri arrivati a bordo di un treno partito da Milano

Scattati i controlli sanitari alla stazione ferroviaria di Messina per i passeggeri arrivati a bordo di un treno partito ieri sera da Milano e diretto a Palermo e Siracusa: si tratta del treno Intercity notte 355663, partito ieri sera alla 20:10 da Milano ed e’ arrivato questa mattina a Messina intorno alle 12,45.
Il personale sanitario e la polizia stanno effettuando i controlli su tutti i passeggeri come previsto dalle nuove disposizioni. Sarebbe dovuto ripartire subito dopo sdoppiandosi, una parte verso Palermo e un’altra in direzione Siracusa, ma si è fermato a Messina per poter effettuare i controlli.
La notizia dell’arrivo di passeggeri provenienti dal Nord ha spinto a predisporre un servizio sullo Stretto di Messina all’approdo e alla stazione ferroviaria per verificare tutti i passeggeri in arrivo, controllare la temperatura corporea e conoscere la provenienza.