Previsioni Meteo per la prossima settimana, nuovo violento ciclone in arrivo al Sud? Le mappe del modello ECMWF

Allerta Meteo, nuovo violento ciclone in arrivo al Sud Italia la prossima settimana: le mappe del modello europeo ECMWF

  • Allerta Meteo per un violento ciclone al Sud Italia tra Venerdì 3 e Sabato 4 Aprile
    Allerta Meteo per un violento ciclone al Sud Italia tra Venerdì 3 e Sabato 4 Aprile
  • Il ciclone si avvicina all'Italia attraversando l'Algeria settentrionale tra Giovedì 2 e Venerdì 3 Aprile
    Il ciclone si avvicina all'Italia attraversando l'Algeria settentrionale tra Giovedì 2 e Venerdì 3 Aprile
  • Il momento del passaggio della tempesta Mediterranea al Sud Italia, tra la serata di Venerdì 3 e la mattinata di Sabato 4 Aprile
    Il momento del passaggio della tempesta Mediterranea al Sud Italia, tra la serata di Venerdì 3 e la mattinata di Sabato 4 Aprile
  • Il ciclone ancora stazionario sul mar Jonio nel prossimo weekend, tra Sabato 4 e Domenica 5 Aprile
    Il ciclone ancora stazionario sul mar Jonio nel prossimo weekend, tra Sabato 4 e Domenica 5 Aprile
  • Il ciclone sulla penisola Iberica tra Mercoledì 1 e Giovedì 2 Aprile
    Il ciclone sulla penisola Iberica tra Mercoledì 1 e Giovedì 2 Aprile
  • Il ciclone si avvicina all'Italia attraversando l'Algeria settentrionale tra Giovedì 2 e Venerdì 3 Aprile
    Il ciclone si avvicina all'Italia attraversando l'Algeria settentrionale tra Giovedì 2 e Venerdì 3 Aprile
  • Il momento del passaggio della tempesta Mediterranea al Sud Italia, tra la serata di Venerdì 3 e la mattinata di Sabato 4 Aprile
    Il momento del passaggio della tempesta Mediterranea al Sud Italia, tra la serata di Venerdì 3 e la mattinata di Sabato 4 Aprile
  • Il ciclone ancora stazionario sul mar Jonio nel prossimo weekend, tra Sabato 4 e Domenica 5 Aprile
    Il ciclone ancora stazionario sul mar Jonio nel prossimo weekend, tra Sabato 4 e Domenica 5 Aprile
/
MeteoWeb

Allerta Meteo – Un nuovo violento ciclone potrebbe scatenare forte maltempo al Sud Italia la prossima settimana: lo ipotizza il modello europeo ECMWF come possiamo osservare dalle mappe sinottiche che pubblichiamo nella gallery a corredo dell’articolo. Per il momento è solo un’ipotesi a medio termine per la seconda parte della prossima settimana, ma la tendenza anche per i primi giorni di Aprile sembra tracciata: avremo ancora una fase di instabilità e freddo invernale nel nostro Paese, con forte maltempo e nevicate fino a quote medio/basse. L’ultima decade di marzo e la prima di aprile si riveleranno i 20 giorni più freddi e piovosi rispetto a tutte le lunghe fasi di siccità e caldo anomalo del trimestre precedente, quando era pieno inverno ma sembrava primavera! Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: